DIVIDE ET IMPERA

 
Il nuovo libro di Marco Scaglia
 
Sui libri di storia la figura del dittatore e di chiunque abbia voluto imperare sui popoli è sempre stata rappresentata o definita quella di “uomo forte”, e per conseguenza le forze che lo sostenevano venivano chiamate “poteri forti”. Per certi versi era effettivamente così, ma ai giorni nostri il compito dei dominatori è facilitato dalla debolezza di chi è destinato ad essere comandato. Questa debolezza diventa irreparabile quando la massa è divisa, e si ritrova a combattere con i suoi pari, lasciando campo libero al governante di turno o al potente che se la ride e può approfittarne senza ostacoli. Con questo libro, da persona che non vuole e non può insegnare teorie o massimi sistemi, voglio fotografare una realtà fatta di masochismo, disinformazione, litigiosità, sottomissione, che danno origine a soprusi, annullamento delle identità e delle tradizioni, con conseguente impoverimento economico e sociale. Marco Scaglia
 
 
 ISBN: 9788894006513
 
 €. 15,00
 
 
 (Con il pagamento on-line l'acquirente non paga le spese di spedizione. Il libro viene spedito con "piego di libri raccomandato" e quindi tracciabile sul sito web di Poste Italiane)